Foto: RP Photography

Vittoria cercata e conquistata. Questa la sintesi della domenica pallavolistica del CUORE DI MAMMA che, con la vittoria casalinga contro Olbia per 3 a 0, mette una serissima ipoteca sulla permanenza in A2 anche per la prossima stagione. Inutile nascondersi la tensione della vigilia, la posta in palio contro Olbia era davvero altissima. Per le isolane l’ultima possibilità di rimettersi in gioco (la sconfitta in Salento le condanna alla retrocessione matematica), mentre per il CUORE DI MAMMA, un risultato negativo avrebbe significato complicare non poco il cammino verso al salvezza.

Zona calda che ora è distante 6 punti, con appena tre turni ancora da giocare. Tutto è nelle mani delle pantere salentine che sono arbitre del proprio destino con rinnovata fiducia e convinzione, maturate dopo una prova convincente come quella di questa domenica. Le ragazze agli ordini di Carratù, come quasi sempre accaduto in questa stagione, si trasformano in una macchina da guerra al cospetto del proprio pubblico. Il Palacesari, straripante di tifosi, si conferma un vero fortino, soprattutto nelle partite che contano, dove, sino ad oggi, non si è mai fallito.

Ora il CUORE DI MAMMA è chiamato ad affrontare due difficili trasferte, prima a Baronissi e poi a Roma. Con una vittoria in Campania si potrebbe già festeggiare la salvezza (senza attendere i risultati dagli altri campi), quanto mai auspicata, per evitare di presentarsi nella Capitale per un match da dentro o fuori. Nulla di allarmante ovviamente, perché l’ultima di campionato sarà sempre in casa contro un abbordabile Pinerolo (che quasi certamente si presenterà già salvo in terra leccese). La sensazione di tutto l’ambiente è che presto si possa festeggiare, ma per farlo serve ancora tempo e punti, quindi testa bassa, pancia a terra e tanto lavoro. Nessuno vuole dipendere dai risultati delle altre squadre, perché la salvezza è vicinissima e la si vuole conquistare meritatamente con le proprie forze e prestazioni.

Questi i risultati della prima giornata di ritorno della POOL Salvezza maturati domenica 10 marzo:

Samsung Volley Cup A2 Pool Salvezza
RISULTATI
Cuore Di Mamma Cutrofiano-Volley Hermaea Olbia 3-0 (25-16, 25-19, 25-18)
Eurospin Ford Sara Pinerolo-Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3-0 (25-17, 25-21, 25-20)
Canovi Coperture Sassuolo-P2p Givova Baronissi 2-3 (26-24, 23-25, 22-25, 25-16, 11-15)
Acqua & Sapone Roma Volley Group-Sigel Marsala 3-1 (25-20, 22-25, 25-22, 27-25)

Samsung Volley Cup A2 Pool Salvezza
PROSSIMO TURNO
17-03-2019 17:00
Volley Hermaea Olbia – Canovi Coperture Sassuolo
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Acqua & Sapone Roma Volley Group
P2p Givova Baronissi – Cuore Di Mamma Cutrofiano
Sigel Marsala – Eurospin Ford Sara Pinerolo

CLASSIFICA – SINTETICA
1a Giornata Ritorno 10-03-2019 – Samsung Volley Cup A2 Pool Salvezza
Canovi Coperture Sassuolo 25;
P2p Givova Baronissi 21;
Eurospin Ford Sara Pinerolo 19;
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 19;
Cuore Di Mamma Cutrofiano 18;
Sigel Marsala 12;
Acqua & Sapone Roma Volley Group 12;
Volley Hermaea Olbia 6.

Articoli correlati

News

Serie A2: Salvezza Rimandata per il Cuore di Mamma!

E’ un CUORE DI MAMMA dai due volti quello visto in campo nella trasferta di Baronissi. La sconfitta per 3 a 1 in terra campana è amara quanto preoccupante nella forma in cui è maturata. Continua…

News

Serie A2: Per il CUORE DI MAMMA primo match salvezza a Baronissi!

In casa CUORE DI MAMMA è attesissima la trasferta di Baronissi perché sarà la prima occasione utile di ben tre per chiudere matematicamente (dipende anche dagli altri risultati) o quasi il discorso permanenza in A2. Il match Continua…

News

Serie A2: Contro Olbia ingresso gratuito per tutti i tifosi del CUORE DI MAMMA!

Siamo già al giro di boa di questa entusiasmante, quanto equilibrata Pool Salvezza. Ad oggi nessuna squadra ha raggiunto la salvezza matematica, ma la prima di ritorno potrebbe iniziare a sancire i primi verdetti. Ci Continua…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi