Inutile nascondersi, la partita di apertura di questa seconda parte di stagione è davvero uno spartiacque per le ambizioni delle salentine per la permanenza in A2, perché già scontro direttissimo. La partenza è davvero lanciatissima per il CUORE DI MAMMA nella prima sfida della Pool Salvezza in quel di Olbia. Un primo set che non lascia spazio al gioco delle sarde e che le Pantere fanno subito proprio con il risultato di 17 – 25. In campo scende una formazione determinatissima e concentrata, che mette in mostra una pallavolo fluida ed efficace e che vede l’esordio tra le fila salentine della centrale Bertone.

Il secondo set parte sotto il segno dell’equilibrio, ma a metà parziale è ancora il CUORE DI MAMMA a mettere la freccia e guadagnare quei 3/4 punti di vantaggio utili a controllare in piena tranquillità il parziale chiuso con un ottimo 21-25 a favore. Il muro delle salentine è una vera e propria sentenza, ma funziona tutto al meglio con una fase di difesa/ricezione davvero solida ed un efficace gioco d’attacco. Avversarie annichilite ed estremamente fallose in particolare in battuta. Partita apparentemente in discesa, perché nel terzo gioco la musica è completamente differente. Un CUORE DI MAMMA un po’ sulla gambe e forse in affanno dal punto di vista fisico, subisce il ritorno delle avversarie, trovando un Olbia decisamente più in palla e concentrato, ma soprattutto meno falloso.

Il risultato del parziale è segnato: 25-18 Olbia. Si riparte con il CUORE DI MAMMA avanti nel conto set per 1-2. Il quarto set è certamente il più bello sotto tutti i punti di vista. Olbia ritorna sul rettangolo di gioco con la stessa determinazione vista nell’ultimo parziale e si porta facilmente avanti sino ad avere addirittura ben 6 punti di vantaggio. Quando tutto lascia presagire un finale al tiebreak, ecco venire fuori un immenso CUORE DI MAMMA, capace di annullare le avversarie e chiudere imperiosamente i conti sul 24-26 nonostante essere in svantaggio addirittura sul 23-19. Una rimonta da urlo.

Vittoria fondamentale quanto adrenalinica, in quella che forse era la trasferta assolutamente da capitalizzare al meglio. Salentine che ora vantano un più 6 dalla zona rossa della classifica. Un ringraziamento davvero particolare alla città di Olbia ed alla società pallavolistica che la rappresenta, per la generosissima accoglienza riservata e il bellissimo gesto del terzo tempo a fine gara.

POOL SALVEZZA
VOLLEY HERMAEA OLBIA – CUORE DI MAMMA CUTROFIANO 1-3 (17-25 21-25 25-18 24-26) – VOLLEY HERMAEA OLBIA: Hurst 16, Barazza 11, Fiore 20, Maruotti 9, Taje’ 10, Bacciottini 4, Modena (L), Giometti 1, D’Elia. Non entrate: Mele, Padula, La Licata. All. Anile. CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Saveriano 1, Provaroni 11, Vincenti 11, Lutz 27, Moneta 16, Antignano 2, Barbagallo (L), Bertone 2, Morone 2, Negro. Non entrate: Faraone. All. Carratu’. ARBITRI: Caretti, Toni. NOTE – Durata set: 22′, 26′, 26′, 32′ ; Tot: 106′.

P2P GIVOVA BARONISSI – CANOVI COPERTURE SASSUOLO 3-0 (25-22 28-26 25-16) – P2P GIVOVA BARONISSI: Dall’Igna 1, Pistolesi 6, Cecconello 7, Dascalu 21, Arciprete 11, Strobbe 7, Ferrara (L). Non entrate: Ginanneschi, Prestanti, Ferrari, Hodzic, Rago. All. Guadalupi. CANOVI COPERTURE SASSUOLO: Crisanti 6, Lancellotti 1, Joly 9, Squarcini 9, Obossa 5, Bordignon 7, Zardo (L), Gatta 5, Galletti, Kosareva, Martinelli, Bici. All. Barbolini. ARBITRI: Stancati, Gaetano. NOTE – Durata set: 24′, 31′, 21′; Tot: 76′.

SIGEL MARSALA – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY GROUP 3-2 (19-25 25-22 19-25 25-21 15-13) – SIGEL MARSALA: Schwan 23, Cosi 4, Avenia 5, Angeloni 24, Gabrieli 16, Taborelli 11, Ameri (L), Salvestrini, Donarelli, Turla’. Non entrate: Fucka, Vaccaro (L), Luzzi. All. Aiuto. ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY GROUP: Scacchetti 1, Saccomani 9, De Arcangelis 5, Percan 26, Cvetnic 19, Fava 10, Negretti (L), Quarchioni 5, Busolini 4, Oggioni, De Luca Bossa. Non entrate: Mazzoni, Vietti. All. Micoli. ARBITRI: Usai, Mesiano. NOTE – Durata set: 23′, 26′, 24′, 25′ , 21′ ; Tot: 119′.

IL PROSSIMO TURNO
POOL PROMOZIONE
Sabato 16 febbraio, ore 20.30
Bartoccini Gioiellerie Perugia – Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta
Domenica 17 febbraio, ore 17.00
LPM Bam Mondovì – Conad Olimpia Teodora Ravenna
Barricalla Cus Torino – Itas Città Fiera Martignacco
Delta Informatica Trentino – Volley Soverato
Zambelli Orvieto – Omag S.G. Marignano

POOL SALVEZZA
Domenica 17 febbraio, ore 17.00
Canovi Coperture Sassuolo – Volley Hermaea Olbia
Acqua & Sapone Roma Volley Group – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Cuore di Mamma Cutrofiano – P2P Givova Baronissi
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Sigel Marsala

Articoli correlati

News

Serie A2: Per il CUORE DI MAMMA già tracciato il futuro del Nostro Capitano Viaviana Vincenti!

Da anni è l’anima indiscussa e la trascinatrice del CUORE DI MAMMA. Viviana Vincenti non è un capitano come tanti, ma “Il Capitano”. Un simbolo che l’atleta salentina, negli anni, si è cucita addosso e Continua…

News

Serie A2: Il Direttore Sportivo del CUORE DI MAMMA delinea il futuro!

Da pochi giorni è giunta l’ufficialità della conferma di Antonio Carratù alla guida tecnica del CUORE DI MAMMA anche per la stagione 2019/2020. Sarà il settimo anno di permanenza a Cutrofiano del tecnico leccese. Un Continua…

News

Serie A2: Il Cuore di Mamma Conferma la Guida Tecnica!

Per il CUORE DI MAMMA il lavoro in campo e fuori non conosce soluzione di continuità, anzi, sin dal giorno dopo la conquista della salvezza in A2 si è iniziata a programmare la stagione sportiva Continua…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi