Ancora un appuntamento per riscrivere la storia per un CUORE DI MAMMA reduce dalla bellissima vittoria in trasferta su Perugia. L’appuntamento contro il Torino è di quelli da non fallire, per quanto non facile. I tre punti in palio consentirebbero alle salentine di raggiungere la quinta piazza della classifica generale, ultimo posto utile per disputare i playoff promozione, obbiettivo inimmaginabile non solo ad inizio stagione, ma neppure un mese fa. La condizione imprescindibile è ottenere la quarta vittoria di fila dopo Ravenna, Sassuolo e la già citata Perugia.

Ma questo girone B della A2 femminile non sta per nulla lesinando emozioni e risultati sorprendenti. La classifica è ancora corta e tutti i giochi sono aperti. E allora tuffiamoci in questa dodicesima giornata dove il CUORE DI MAMMA affronta un Torino che sino ad ora ha collezionato risultati decisamente altalenanti, andando forse al di sotto delle attese della vigilia (nessuna vittoria in trasferta). Ma come sempre il pericolo è dietro l’angolo e arriva l’eccezione che conferma la regola. Un CUORE DI MAMMA forse troppo supponente e presuntuoso si fa cogliere di sorpresa da un Torino ordinato e voglioso di far bene, comunque non irresistibile.

Salentine lontane parenti da quelle viste in campo nelle precedenti apparizioni, spuntate in attacco, ma soprattutto stranamente imprecise in fase di difesa, ricezione. Se a questo si somma l’incapacità di creare problemi anche con una fase di battuta efficacie, il quadro è completo. Proprio una giornata storta.

Salentine in formazione tipo, con Saveriano in regia, Lutz opposta, Lotti e Moneta di banda, Manzano ed Antignano al centro, Barbagallo libero. Il primo set si apre nel segno del totale equilibrio sino al primo break firmato Torino sul 12-14.Punticino che le Piemontesi difendono e incrementano sino al 14-19. La paura fa novanta ed ecco arrivare la reazione del CUORE DI MAMMA riportatosi sotto 19-19 grazie ad un gioco veemente ed efficace. Si riparte dalla parità che dura veramente poco. Torino riacciuffa un break importante ed è subito 19-22. Vantaggio che porta sino alla fine del set, conquistato per 21-25.

Secondo set che si apre con scambi lunghissimi, che però premiano il Torino subito avanti per 0-2. Furioso ed efficace ritorno delle salentine sul 2-2. Equilibrio ancora spezzato dalle Piemontesi sul 4-6. Vantaggio incrementato sul prima sul 5-9 e poi sul 7-12. Torinesi che conservano i 5 punti di distanza per buona parte del gioco, con il CUORE DI MAMMA che tenta a più riprese di farsi sotto ma che si ritrova ancora sotto sul 18-22. Torino che fa suo anche il secondo parziale sul 22-25.

Terzo set che si apre con tanta rabbia e furia agonistica per il CUORE DI MAMMA. inizio furioso che frutta un 7-4 di partenza. Break che le pantere salentine difendono con le unghie e con i denti sino al ritorno del Torino sul 11-11. Il parziale procede sul filo del sottilissimo equilibrio. Set nervoso e, ovviamente a risentirne è il gioco, assai nervoso. Ma l’importante è il finale. Torino vittorioso 22-25.

3a Giornata Ritorno 16-12-2018 – Samsung Volley Cup A2 Girone A

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY GROUP – ZAMBELLI ORVIETO 3-2 (26-24 32-34 23-25 25-19 15-8) – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY GROUP: Saccomani 25, Busolini 11, Percan 17, Cvetnic 25, Mazzoni 1, Vietti 3, Oggioni (L), Fava 3, Negretti, De Luca Bossa. Non entrate: De Arcangelis, Quarchioni. All. Micoli. ZAMBELLI ORVIETO: Prandi 4, D’Odorico 21, Ciarrocchi 8, Decortes 21, Stavnetchei 15, Montani 12, Cecchetto (L), Angelini 3, Kantor 1, Mucciola, Bussoli. Non entrate: Quiligotti (L), Venturini. All. Solforati. ARBITRI: Stancati, Capolongo. NOTE – Durata set: 26′, 35′, 27′, 26′ , 16′ ; Tot: 130′.

P2P GIVOVA BARONISSI – EUROSPIN FORD SARA PINEROLO 2-3 (23-25 25-27 25-16 25-20 13-15) – P2P GIVOVA BARONISSI: Strobbe 14, Dall’Igna 6, Ginanneschi 13, Cecconello 7, Dascalu 22, Arciprete 16, Ferrara (L), Pistolesi 2, Prestanti, Hodzic. Non entrate: Ferrari. All. Guadalupi. EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Serena 22, Bertone 8, Vingaretti 4, Grigolo 12, Caserta 16, Kajalina 8, Fiori (L), Zanotto 4, Buffo 3, Allasia. Non entrate: Nasi (L), Zamboni. All. Moglio. ARBITRI: Di Blasi, Morgillo. NOTE – Durata set: 24′, 28′, 21′, 24′ , 20′ ; Tot: 117′.

LPM BAM MONDOVI’ – GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA 3-2 (20-25 18-25 25-20 25-19 15-13) – LPM BAM MONDOVI’: Schlegel 15, Rebora 13, Zanette 27, Valli 12, Midriano 1, Valpiani 1, Agostino (L), Tonello 6, Biganzoli. Non entrate: Angelini, Mandrile (L), Vigolungo, Ambrosio, Bovolo. All. Delmati. GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA: Cella 12, Fucka 6, Frigo 12, Melli 20, Repice 9, Dalia 6, Ghilardi (L), Giugovaz, Maggipinto, Trevisiol. All. Bracci. ARBITRI: Selmi, Ciaccio. NOTE – Durata set: 25′, 24′, 27′, 26′ , 20′ ; Tot: 122′.

VOLLEY SOVERATO – ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO 0-3 (18-25 22-25 15-25) – VOLLEY SOVERATO: Boldini 1, Hurley 11, Guidi 6, Mangani 4, Tanase 11, Boriassi 5, Napodano (L), Riparbelli, Barbiero, Formenti. Non entrate: Saccani. All. Napolitano. ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO: Martinuzzo 1, Gennari 7, Caravello 8, Molinaro 14, Sunderlikova 2, Dhimitriadhi 9, De Nardi (L), Beltrame 7, Fedrigo 7, Pozzoni 1, Pecalli 1. Non entrate: Tangini, Turco. All. Gazzotti. ARBITRI: Santoro, Scotti. NOTE – Durata set: 23′, 29′, 22′; Tot: 74′.

3a Giornata Ritorno 16-12-2018 – Samsung Volley Cup A2 Girone B

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA – DELTA INFORMATICA TRENTINO 2-3 (13-25 23-25 36-34 25-21 15-17) – CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Agrifoglio 1, Bacchi 17, Torcolacci 10, Mendaro Leyva 32, Aluigi 7, Gioli 12, Rocchi (L), Canton, Calisesi, Vallicelli, Ubertini. Non entrate: Altini, Fusaroli. All. Caliendo. DELTA INFORMATICA TRENTINO: Fiesoli 20, Furlan 12, Baldi 2, Mc Clendon 21, Fondriest 15, Moncada 2, Moro (L), Tosi 13, Mason 1, Mazzon 1, Carraro 1. Non entrate: Mazzon, Vianello (L). All. Negro. ARBITRI: Proietti, Rossetti. NOTE – Durata set: 26′, 30′, 45′, 29′ , 21′ ; Tot: 151′.

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO – BARRICALLA CUS TORINO 0-3 (21-25 22-25 22-25) – CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Saveriano 2, Lotti 3, Antignano 4, Lutz 22, Moneta 8, Manzano 11, Barbagallo (L), Vincenti 3, Morone. Non entrate: Tamborino, Negro, Faraone (L). All. Carratu’. BARRICALLA CUS TORINO: Coneo 18, Martinelli 8, Morolli 1, Fiorio 12, Mabilo 11, Agostinetto 9, Lanzini (L), Poser 1, Camperi, Gamba (L), Gobbo. Non entrate: Garrafa Botta, Vokshi. All. Marchiaro. ARBITRI: Talento, Vecchione. NOTE – Durata set: 23′, 26′, 26′; Tot: 75′.

BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA – SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO 3-0 (25-18 31-29 25-21) – BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA: Pascucci 7, Lapi 8, Smirnova 28, Pietrelli 8, Casillo 4, Demichelis 2, Bruno (L), Kotlar, Gierek. Non entrate: Fastellini, Marchi, Santibacci (L). All. Bovari. SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: Giroldi, Trevisan 7, Bovo 8, Carletti 3, Pamio 15, Bartolini 7, Pericati (L), Larson 6, Stocco 1, Michieletto. Non entrate: Fiocco, Frison. All. Beltrami. ARBITRI: Mattei, Feriozzi. NOTE – Durata set: 23′, 32′, 26′; Tot: 81′.

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO – CANOVI COPERTURE NOLO 2000 SASSUOLO 3-0 (25-15 25-23 25-16) – OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Caneva 7, Manfredini 17, Saguatti 10, Lualdi 12, Battistoni 2, Fairs 11, Gibertini (L), Casprini, Mazzotti. Non entrate: Gray, Pinali, Guasti, Mandrelli (L). All. Saja. CANOVI COPERTURE NOLO 2000 SASSUOLO: Galletti 3, Joly 4, Squarcini 4, Obossa 18, Bordignon, Crisanti 6, Zardo (L), Provaroni 3, Gatta 1. Non entrate: Martinelli, Bici, Lancellotti. All. Barbolini. ARBITRI: De Simeis, Mesiano. NOTE – Durata set: 23′, 27′, 23′; Tot: 73′.

CLASSIFICA – SINTETICA
3a Giornata Ritorno 16-12-2018 – Samsung Volley Cup A2 Girone A
Lpm Bam Mondovi’ 28; Zambelli Orvieto 24; Volley Soverato 23; Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 18; Itas Citta’ Fiera Martignacco 17; Eurospin Ford Sara Pinerolo 11; P2p Givova Baronissi 11; Acqua & Sapone Roma Volley Group 7; Volley Hermaea Olbia 5;

CLASSIFICA – SINTETICA
3a Giornata Ritorno 16-12-2018 – Samsung Volley Cup A2 Girone B
Delta Informatica Trentino 23; Bartoccini Gioiellerie Perugia 23; Omag S.Giov. In Marignano 20; Canovi Coperture Nolo 2000 Sassuolo 20; Barricalla Cus Torino 18; Cuore Di Mamma Cutrofiano 14; Conad Olimpia Teodora Ravenna 13; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 8; Sigel Marsala 5.

Articoli correlati

News

Serie A2: A Ravenna un ottimo rodaggio nonostante la sconfitta per 3a1 !

Il match di Ravenna per il CUORE DI MAMMA ha rappresentato di certo uno spartiacque particolarmente significativo di questa stagione. La sconfitta per 3 a 1 pone fine ai sogni di disputare la pool promozione Continua…

News

Mercato Serie A2: Ancora un Arrivo in Casa Cuore di Mamma, Claudia Provaroni!

Neppure il tempo di metabolizzare il colpo Bertone, che per il CUORE DI MAMMA e già ora di accogliere in squadra un nuovo arrivo. Anche qui si tratta di un’atleta di categoria, capace di aumentare Continua…

News

Serie A2: Mercato, colpo al centro per il Cuore di Mamma Cutrofiano! Arriva Floriana Bertone!

Mercato in fermento per il CUORE DI MAMMA che piazza un colpo da far strabuzzare gli occhi a tutti i tifosi. Una vera sorpresa viste le premesse che indicavano movimenti solo relativi ad un possibile Continua…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi